Parco dei Signini

Concordia Sagittaria, 2004-06.

Itinerari e strutture di visita della città archeologica di Concordia Sagittaria.

Il progetto è stato realizzato tra il 2006 e il 2007 e si compone di una serie di interventi distribuiti in alcune aree archeologiche di Concordia Saggittaria, come il Parco della Domus dei Signini, l’area delle Mura Romane, e il l’Anfiteatro.
Sono stati previsti interventi di costruzione dei marciapiedi, rifacimenti del manto stradale, e la realizzazione di percorsi di visita all’interno del parco.
Il progetto del parco e la sua organizzazione spaziale si articolano paratatticamente attorno a precisi elementi di progetto: i percorsi; il progetto di suolo; le masse arboree, il cui trattamento volumetrico viene sviluppato secondo due principi opposti: pieno e vuoto; i dispositivi e attrezzature puntuali, quali: la “griglia romana”, le “mura”, il “Cubo Verde”, la fermata degli autobus lungo via Pozzi Romani.
Gli elementi di progetto, attrezzature e dispositivi mirano ad un uso del parco secondo modalità, funzioni e pratiche differenti e molteplici; seguono inoltre un principio narrativo, secondo un punto di vista a noi contemporaneo, volto a comunicare gli elementi, la dimensione e i principi insediativi dell’antica città romana e a sviluppare e confermare la vocazione turistica di Concordia Sagittaria.
Attrezzature e dispositivi tali che nel parco convergano segni, flussi, funzioni, usi e pratiche della città circostante.